Ultima modifica: 9 Dicembre 2015

Progetti Secondaria

Progetti Scuola Secondaria di Primo Grado – A.S. 2015/16

In questa sezione vengono presentati i progetti relativi alle Scuole Secondarie di Primo Grado ‘Codussi’ e ‘Galgario’ per l’Anno Scolastico 2015/16.
TITOLO DEL PROGETTO FRUITORI DEL PROGETTO DOCENTE REFERENTE COSTI DESCRIZIONE DEL PROGETTO COLLABORAZIONI
POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE CLASSI 1^2^3^ Fondo Istituto
Comune
Contributo Genitori
Pratica verbale intensiva per esprimere contenuti e opinioni in relazione a tematiche trattate, guidata dal docente madrelingua in compresenza con il docente curriculare.  Sig.ra Ward
CERTIFICAZIONE EUROPEA KET ALUNNI 3^ Fondo Istituto
A carico delle famiglie
 Esercitazioni per acquisire le abilità testate negli esami del Key English Test – University of Cambridge  Sig.ra Ward
ERTIFICAZIONE EUROPEA DELF Fondo di Istituto
e/o Contributo Genitori
Esercitazioni per acquisire le abilità testate negli esami Diplôme d’études en langue française
Ministero dell’Educazione francese
POTENZIAMENTO LINGUA LATINA  ALUNNI 3^
Numero non inferiore a 10
Fondo di Istituto
e/o Contributo Genitori
Avvicinare gli allievi allo studio della lingua latina e affrontarne i nodi concettuali
SPORT  CLASSI 1^2^3^ ARNETTI
PERNICENI
Fondi del Ministero: CSS

A carico delle famiglie

Ampliamento offerta formativa:

  • Corsi Sportivi
  • Avviamento alla pratica sportiva
  • Giochi Sportivi Studenteschi
  • Manifestazioni
  • Interventi di esperti o dimostratori esterni
  • Associazioni sportive
  • Centro sportivo scolastico
ORIENTAMENTO CLASSI 1^2^3^ C.d.C. 0rientarsi vuol dire individuare una direzione professionale verso la quale muoversi utilizzando informazioni a) su se stessi, sulle proprie caratteristiche, attitudini, interessi, sui propri punti deboli, sulle conoscenze e competenze acquisite ; b) sul mondo del lavoro e delle professioni, sulle opportunità formative offerte dal contesto. Informagiovani
CONTINUITA’ CLASSI 1^ REFERENTE DI PLESSO Attività di raccordo tra Scuola Primaria e Secondaria rivolte ad alunni, docenti, genitori Docenti Scuola Primaria
STRANIERI  CLASSI 1^2^3^ LUZZI P.
ARTUSO
Referenti di plesso
ALBERTINI
Funzione Strumentale
  • Legge:area forte flusso migratorio
  • Fondo Istituto
  • Funzione strumentale
Attività rivolte all’inclusione ed alla integrazione degli alunni stranieri al fine di predisporre, condizioni che possano prevenire le situazioni di disagio e di difficoltà

  • Accoglienza
  • Alfabetizzazione
  • Intercultura
STRANIERI
CONOSCENZA DI SE’ E DEI RISCHI DEL VIVERE CLASSI 3^ C.d.C.  Comune
Contributo Genitori
Programmazione pluridisciplinare supportata da un esperto che tratti in modo specifico alcuni aspetti: la prevenzione, l’abuso, la violenza, l’approccio affettivo-sessuale, le dipendenze  Esperti
CITTADINANZA E COSTITUZIONE CLASSI 1^2^3^ C.d.C. Percorso in verticale di educazione alla convivenza civile: formazione e autoformazione alla cittadinanza attiva
SALUTE E BENESSERE
“ Life Skills training programm”
CLASSI
1^2^3^
ARNETTI 1^/2^/3^
SIGHINOLFI 1^/2^/3^
ARTUSO 1^/2^/3^
GUARINO 1^/2^/3^
ZETTI 1^/2^/3^
BUSSEI 1^/2^/3^
VILLARI 1^/2
ARZUFFI 1^
Contributo delle famiglie per materiale Programma educativo-promozionale che si focalizza sulle capacità di resistenza all’adozione di comportamenti a rischio all’interno di un modello più generale di incremento delle abilità personali e sociali

  • competenze personali, quali la capacità di decisione e il risolvere problemi
  • abilità sociali, quali l’assertività o la capacità di rifiuto;
  • percezioni e informazioni sulle sostanze.
ASL Bergamo
SALUTE E BENESSERE
“Educare al rispetto come antidoto alla violenza”
CLASSI 2^A,B,C,D
3C
COORDINATORI
Proporre agli alunni più punti di vista nell’esplorazione
Proporre agli alunni più punti di vista nell’esplorazione delle tematiche di genere, delle regole, del rispetto utilizzando la metodologia del teatro interattivo, coinvolti dall’esperto attore Comune
SPORTELLO ASCOLTO PSICOLOGICO CLASSI 1^2^3^ COORDINATORI Fondo Istituto Servizio di Psicologia Scolastica, rivolto alla promozione e allo sviluppo del benessere individuale e di gruppo e alla prevenzione del disagio scolastico.
Si propone un intervento psicologico di breve durata rivolto ad alunni che non presentano gravi situazioni di psicopatologia
Ins. Farruggia



Link vai su